Presentazione
Il corso è dedicato all'illustrazione della disciplina della trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari contemplata soprattutto dal provvedimento della Banca d'Italia del 29.7.2009 "Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari. Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti". Il corso, che rientra fra le attività formative necessarie ai fini degli adempimenti di "compliance" per le banche e le finanziarie di leasing, prende in esame in modo sistematico ed approfondito gli adempimenti cui questi soggetti sono tenuti. Può essere svolto in modo autonomo o in stretta connessione con gli analoghi corsi dedicati alle altre normative peculiari, cioè antiriciclaggio, privacy e anti-usura.,
 
Destinatari
La normativa sulla trasparenza concerne un pò  tutto il personale dipendente di una banca o di un intermediario finanziario, gli organi gestori (amministratori e direttori), nonchè i membri del collegio sindacale e del comitato di controllo costituito per la vigilanza sul rispetto dei modelli di organizzazione e controllo di cui al d. lgs. n. 231/01, oltre ai collaboratori esterni, come gli agenti in attività finanziaria ed i fornitori convenzionati, che collaborano con l'intermediario preponente. Il Corso si rivolge a costoro e, in modo specifico, al personale degli Uffici Marketing, Commerciale, Legale, Auditing, Compliance, Organizzazione, oltrechè a tutti i soggetti interessati all?assolvimento degli obblighi in materia di trasparenza. Agli iscritti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
 
  La trasparenza alla base della compliance delle banche e delle finanziarie  
Programma Visualizza
Modulo di adesione Visualizza
Note  


Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio all'indirizzo Formazione@Assilea.it